Zoom Produit

Prenditi cura degli stivali di cuoio

Se hai comprato un paio di stivali di cuoio vorrai certamente sapere qual è il miglior modo per prenderti cura del cuoio. Sicuramente sai che la cura degli stivali di cuoio è fondamentale per farli durare a lungo e permetterti di avere piedi caldi e alla moda durante tutto l'inverno. Se ti prendi cura del cuoio nel modo giusto i tuoi stivali dureranno fino al prossimo anno: leggi i consigli di Sarenza e vedrai che la cura degli stivali di cuoio sarà più facile di quello che immaginavi.

Gli strumenti per la cura degli stivali di cuoio

Per prenderti cura degli stivali di cuoio innanzitutto procurati un tendiscarpe per evitare che si deformino. In alternativa puoi anche usare della carta di giornale. Oltre che alla forma, bisogna anche pensare alla cura del cuoio: usa una spazzola di setole morbide per non graffiare il materiale e così potrai conservare con cura gli stivali di cuoio fino al prossimo anno. Per una corretta cura del cuoio ricorda di passare un panno imbevuto di acqua, sapone e aceto bianco.

Mantenimento e cura degli stivali di cuoio

Prendersi cura degli stivali di cuoio non significa solo pulirli ma anche trattare con cura il cuoio impermeabilizzandolo e applicando della cera per scarpe. Un vaporizzatore ti aiuterà nella cura degli stivali di cuoio: grazie a questa impermeabilizzazione saranno brillanti come appena comprati. Sempre per la cura del cuoio puoi usare della cera per scarpe. Se cerchi un'alternativa naturale alla cera usa l'albume di un uovo e otterrai gli stessi risultati.